Passa al contenuto

Cambia il corso della tua giornata!

Ci sono dei giorni in cui pensi che tutto vada storto? Le persone spesso la chiamano una "giornata nera". Oggi io ho una giornata di questo tipo.

Ci sono dei giorni in cui pensi che tutto vada storto? Le persone spesso la chiamano una “giornata nera”. Oggi io ho una giornata di questo tipo.

Sono stanca, i miei piani crollano e tutto va storto. Non c’è connessione internet, mi fanno una multa per il parcheggio e hanno forzato la macchina per rubare. Poi faccio cadere il mio nuovo smartphone per terra. Mi vien voglia di bestemmiare.

Nello stesso istante è come se si accendesse una lampadina nel mio cuore. “TU puoi impedire che altro male si diffonda in questo mondo!”

La notte scorsa soltanto pensavo a quanto male, peccato e tenebre ci sono in questo mondo. Questo è probabilmente quello che anche milioni di altre persone stavano pensando mentre guardavano il telegiornale come me. Tutte le atrocità che avvengono mi danno un senso di disorientamento e impotenza. Così tanti omicidi e miseria. Sempre più spesso sentiamo quotidianamente di rapporti che vanno a pezzi e di lamentele interminabili.

Divento immediatamente grata che nelle mie situazioni quotidiane posso impedire la diffusione di altro male. Mi viene in mente un verso della Bibbia: “affinché possiate resistere nel giorno malvagio, e restare in piedi dopo aver compiuto tutto il vostro dovere.” (Efesini 6:13). Penso alla mia vocazione come cristiana. Pensa di restare in piedi “nel giorno malvagio” e resistere nonostante il potere di attrazione che il peccato ha. Non cedere mai a lamentele o amarezza! Questo può fermarsi per me.

In genere si accetta oggi che si abbia ogni tanto una giornata storta e che di conseguenza si sia un pò arrabbiati e chiusi. Ma pense se invece utilizziamo l’aiuto di Dio che abbiamo a nostra disposizione per cambiare il corso della giornata? “Accostiamoci dunque con piena fiducia al trono della grazia, per ottenere misericordia e trovar grazia ed essere soccorsi al momento opportuno” (Ebrei 4:16).

Pensa di ricevere aiuto per essere pazienti, dare parole di gratitudine ai miei più cari e avere preghiere di gratitudine a Dio proprio in una di queste “giornate storte”. Allora il “piccolo io” è parte di un qualcosa di più grande. Partecipo all’impedire che altro male si diffonda nel mondo. Inoltre permetto ad altri di vedere e sperimentare una persona che vive la vita di Gesù nei giorni nostri.

Insegnamenti chiave

Scopri come la Parola di Dio ci sfida e ci rende capaci di vivere una vita al 100% in accordo con la sua volontà, in modo che non dobbiamo più cadere nel peccato, ma possiamo giungere a una vita di vittoria.

Scarica ebook gratis

Sono stato crocifisso con Cristo

Questo opuscolo è basato sulle parole di Paolo in Galati 2:20: “Sono stato crocifisso con Cristo: non sono più io che vivo, ma Cristo vive in me…” Qui Elias Aslaksen spiega cosa significa e come il lettore possa avere la stessa testimonianza di Paolo nella propria vita.

Seguici