Passa al contenuto

Che cosa dice la Bibbia riguardo alla meretrice in Apocalisse 17?

Chi è la meretrice descritta in Apocalisse 17 e quale significato ha sia ai tempi nostri che negli ultimi tempi?

Chi è la meretrice descritta in Apocalisse 17 e quale significato ha sia ai tempi nostri che negli ultimi tempi?

La meretrice di Apocalisse 17 (anche nota come Babilonia) è una delle figure centrali per quel che riguarda la profezia degli ultimi tempi. È stata attiva sin dai tempi dei primi giorni della chiesa e specialmente adesso nei giorni nostri. È importante sapere chi sia la meretrice e quale sia il suo significato per noi.

Lo spirito della meretrice

Alcune volte si pensa che la meretrice sia una chiesa specifica o un’organizzazione e molte persone hanno accusato questo o quel gruppo di essere “la meretrice.” Ma in realtà la meretrice è uno spirito che pervade molte chiese diverse, confessioni e persino singoli individui.

In Giacomo 4:4 possiamo ottenere un quadro chiaro di come appaia a Dio la prostituzione spirituale. “O gente adultera,  non sapete che l’amicizia del mondo è inimicizia verso Dio?  Chi dunque vuol essere amico del mondo si rende nemico di Dio.”

L’amicizia del mondo è inimicizia verso Dio.  Non c’è via di mezzo. O ti allinei con Dio o con il mondo. Tutto il resto è considerato adulterio agli occhi di Dio. Ma questo è esattamente quello che cerca di fare lo spirito della meretrice. Lei cerca di mischiare Dio con il mondo e di offrire il meglio di entrambi i mondi.

L’interezza del “vangelo” della meretrice è il predicare che si può avere entrambe le cose, sia il mondo che Dio. Lei usa la parola di Dio e cita molti versetti ed espressioni che suonano molto bene e divine. Ma sotto tutto questo oro scintillante c’è una corrente torbida di egoismo e di orgoglio.

La parte più pericolosa della meretrice è che può essere molto difficilmente riconoscibile. Lei presenta il suo vino in un calice d’oro (Apocalisse 17:4) che è la parola di Dio. Tutte le parole e le frasi e le dottrine che lei predica appaiono divine perché utilizza versetti della Bibbia per sostenere le sue menzogne. Questo è un trucco comune di Satana e dei suoi servi. (2 Corinzi 11:14)

Il suo vangelo suona grande in un primo momento e fa sentire bene e al caldo le persone. Lei presenta tutti i frutti di una vita devota e rimuove le condizioni. Questo è come la meretrice riesce ad ingannare le persone e tanti sono caduti sotto l’influenza della meretrice. Se non sei estremamente vigile, non riesci sempre a separare le sue menzogne dalla verità!

La predicazione contorta della meretrice è il “vino della sua prostituzione.” (Apocalisse 17:2) E come per il vino, è facile ubriacarsi dei buoni sentimenti che dà la predicazione della meretrice. Alla fine, però, la sua predicazione non conduce mai ad una vera vita con Cristo, di vittoria sul peccato. (1 Pietro 4:1) Questo è in netto contrasto con l’acqua di vita pura che ha professato Gesù! (Giovanni 7:38-39)

Il lavoro della meretrice ai tempi nostri

Lo spirito della meretrice è attivo in diversi modi sulla terra, sia a livello individuale che su ampia scala. A livello individuale cerca di influenzare le persone a vivere il più vicino possibile al mondo, a dichiararsi “Cristiani” ma allo stesso tempo vivere secondo i valori mondani o puramente umani. Sia che si viva secondo le proprie passioni, peccando un poco in disparte e godendosi i piaceri di questo mondo, sia che si seguano una serie di regole rigorose o un codice etico, questo non è da Dio.

Su una scala più ampia lo spirito della meretrice è anche attivo nelle chiese in giro per il mondo, e lavora per deformare gli insegnamenti puri di Dio e allontanare intere chiese e confessioni dalla verità, portandole nel buio delle sue menzogne.

L’obiettivo della meretrice non è quello di abbattere il cristianesimo e tutta la religione. Al contrario, lei ama le chiese! La meretrice è il modo con cui Satana nasconde un ago nel pagliaio. Diventa più difficile per le persone riconoscere il vero vivente cristianesimo, quando è circondato da tante mezze verità e da belle parole.

Questo è perché la meretrice non si manifesta in una sola chiesa, ma si rivolge a molte. Quanto più divisioni e confessioni riesce a creare, tanto più difficile è trovare la vera chiesa. Creare divisioni e conflitti è il suo più grande obiettivo.

L’obiettivo di Satana con la meretrice

Satana sa che non può convincere tutti ad abbandonare semplicemente Dio del tutto e a diventare atei. Almeno non subito. Quindi ha indirizzato il suo servo, la meretrice, a corromperli lentamente dalla pura verità della parola di Dio e a rivolgersi al mondo.

Ha iniziato a lavorare quasi immediatamente dopo la morte di Gesù. Paolo scrive alla chiesa in Efeso “Io so che dopo la mia partenza si introdurranno fra di voi lupi rapaci, i quali non risparmieranno il gregge;  e anche tra voi stessi sorgeranno uomini che insegneranno cose perverse per trascinarsi dietro i discepoli.” Atti 20:29-30. Questi lupi selvaggi non erano altro che i servi della meretrice.

Ha iniziato nel piccolo predicando un cristianesimo che era per lo più vero, mescolato con un po’ del mondo. Ma man mano che il numero di seguaci desiderosi cresceva, lei si è sviluppata ed ha mutato ancora di più il suo vangelo. Andando avanti velocemente fino ad oggi e a gran parte del “Cristianesimo” che viene professato, questo è così lontano dalla Parola di Dio che è quasi irriconoscibile!

La meretrice è la risposta di Satana alla sposa di Cristo. Mentre la sposa sta lavorando sulla terra per diffondere la verità del vangelo, la meretrice sta lavorando intensamente per diffondere divisione e menzogne. Questi due sono acerrimi nemici che sono bloccati in un grande conflitto spirituale che durerà fino al rapimento, quando la sposa sarà portata a casa per essere con Cristo.

E verso il momento del rapimento le condizioni nel mondo saranno così cattive che Satana non avrà neanche più bisogno della meretrice. Quando la sposa non ci sarà più, Dio metterà nei cuori degli uomini di denunciare completamente ogni forma di religione e di dedicarsi al 100% al mondo e alla realizzazione umana.

La meretrice sarà gettata giù dalla bestia, le autorità che infine rifiuteranno Dio e costruiranno il loro potere su questo successo umano. La meretrice perderà tutto il suo potere e sarà completamente distrutta. Questo è il giudizio di Dio su di lei. (Apocalisse 18:21-24) L’ira di Dio verso la meretrice è così grande che farà sì che il fumo del suo tormento salga per sempre come ricordo del suo tradimento. (Apocalisse 19:3)

Satana crede di aver raggiunto in questo modo il suo scopo finale con la terra, ma in realtà è tutto parte del piano e del proposito più grande di Dio. (Apocalisse 17:15-17) (Per saperne di più riguardo alla bestia leggi qui.)

Combattere contro la meretrice

È il lavoro della sposa di Cristo combattere contro la meretrice e fare quello che possiamo per fermare i suoi piani e le sue macchinazioni sulla terra. Questa grande battaglia spirituale è combattuta a livello individuale, e lo spirito della meretrice deve essere completamente sconfitto nella vita di ogni singolo discepolo cosicché soltanto la verità e la purezza regnino nella chiesa. (Per saperne di più riguardo alla sposa leggi qui.)

È pericoloso pensare che la meretrice sia solo in “questa chiesa” o in “quella confessione” e che perciò non c’è bisogno di pensarci. La meretrice può essere ovunque e dovunque! È vero che ha una forte presa su una serie di chiese diverse nel mondo, ma ama pure andare dai singoli individui e lavorare con loro personalmente. Sussurrando le sue bugie nell’orecchio. Cercando di farti credere che il mondo non sia poi così pericoloso. Cercando di convincerti che è possibile fare la propria volontà, ma che sei ancora uno dei figli di Dio. Annacquando le condizioni per essere un seguace di Gesù.

Queste bugie ti distruggeranno! L’amicizia del mondo è inimicizia verso Dio! Tu non puoi servire due padroni. Gli insegnamenti perversi della meretrice non hanno posto nella chiesa o nella vita di ogni vero cristiano!

Questo è perché è così importante per ogni singolo cristiano ottenere una connessione personale con Dio e la sua Parola. Quando si conosce intimamente Dio, si conosce la sua volontà e la sua parola e si può imparare a riconoscere le menzogne della meretrice per quello che sono. Allora si è in grado di vedere e sentire ogni cosa alla luce della parola di Dio e si può gettare fuori ogni cosa che non sia conforme alla verità!

Purtroppo, l’influenza della meretrice è cresciuta tanto ai nostri giorni e ci sono molte chiese che sono sotto la sua diretta influenza. Nessuna chiesa, nessuna confessione, nessun pastore o sermone dovrebbe essere preso per oro colato senza essere provato nella luce della Parola di Dio e del Suo Spirito!

“Carissimi, non crediate a ogni spirito, ma provate gli spiriti per sapere se sono da Dio; perché molti falsi profeti sono sorti nel mondo.” 1 Giovanni 4:1. Sii vigile e prova tutto quello che senti! Non di meno, i nostri propri pensieri e le nostre intenzioni devono essere provate nella luce della parola di Dio. Assicurati che ogni cosa sia realmente da Dio!

Le menzogne della meretrice sono forti e numerose, ma la verità brilla come una candela in una notte buia. Se sei sincero e umile e aperto alla guida di Dio, allora lui ti renderà chiaro quello che è menzogna e quello che è verità. Dio è verità e in lui non c’è menzogna affatto! Il suo Spirito è lo Spirito della verità, che ci guiderà alla completa verità. (Giovanni 14:15-17, Giovanni16:13)
Sii zelante e fai domande! Prova gli spiriti! “Chiedete e vi sarà dato; cercate e troverete; bussate e vi sarà aperto.” Matteo 7:7. Per fede e vigilando, lo spirito della meretrice non deve mai avere influenza su di te.

“Poi udii un’altra voce dal cielo che diceva: «Uscite da essa, o popolo mio, affinché non siate complici dei suoi peccati e non siate coinvolti nei suoi castighi;  perché i suoi peccati si sono accumulati fino al cielo e Dio si è ricordato delle sue iniquità.” Apocalisse 18:4-5.

Puoi vivere la tua vita al servizio di Dio, facendo sempre la sua volontà ed essendo preparato e puro, sposa senza macchia degna del suo sposo celeste. (Apocalisse 19:7-8)

Insegnamenti chiave

Scopri come la Parola di Dio ci sfida e ci rende capaci di vivere una vita al 100% in accordo con la sua volontà, in modo che non dobbiamo più cadere nel peccato, ma possiamo giungere a una vita di vittoria.

Scarica ebook gratis

Sono stato crocifisso con Cristo

Questo opuscolo è basato sulle parole di Paolo in Galati 2:20: “Sono stato crocifisso con Cristo: non sono più io che vivo, ma Cristo vive in me…” Qui Elias Aslaksen spiega cosa significa e come il lettore possa avere la stessa testimonianza di Paolo nella propria vita.

Seguici