Passa al contenuto

«Venite a me, voi tutti che siete affaticati e oppressi!»

È Gesù a invitarci così calorosamente. Si rivolge a coloro che sono stanchi di vivere sotto il peso del proprio peccato. Quelli che si addolorano, non per i peccati degli altri, ma per se stessi. A quelli che sono profondamente stanchi di ricadere continuamente negli stessi peccati, anche se magari sono peccati nascosti.

È Gesù a invitarci così calorosamente. Si rivolge a coloro che sono stanchi di vivere sotto il peso del proprio peccato. Quelli che si addolorano, non per i peccati degli altri, ma per se stessi. A quelli che sono profondamente stanchi di ricadere continuamente negli stessi peccati, anche se magari sono peccati nascosti.

Gesù sapeva che c’erano persone che sanno benissimo che le cose dovrebbero essere molto diverse nelle loro vite. Forse anche tu lo provi; un’inquietudine che ti tormenta, un vuoto che non può essere riempito da nulla in questo mondo, un desiderio di Dio che magari non riesci esattamente a descrivere. Ti penti della tua durezza e vedi la tua arroganza e il tuo egoismo. Ti senti impuro oppure “sporco” a causa dei tuoi pensieri e delle tue fantasie che vanno e vengono senza che tu ne abbia il controllo. Per questo ti senti colpevole.

Come ti giudicano gli altri, se vedono o meno il tuo combattimento, e se sei cristiano o meno, non cambia il fatto che tu stesso capisci benissimo che non va bene con te. Tu sai che esistono forze nella tua vita che sono più forti di te, che nei tuoi pensieri ti trascinano lontano da Dio verso cose che non vanno bene per te. Cose che possono finire in una spirale di miseria. Se ci passi oltre ignorandole non sei più sincero con te stesso. Ma tu desideri invece essere sincero nel profondo!

Il pensiero che Dio e le persone attorno a te debbano soffrire perché tu sei legato dal peccato, accresce ancora di più il dolore. Tu sai che: Ho bisogno di aiuto! Nel tuo bisogno e desiderio verso una vita pura divina, daresti qualsiasi cosa per essere libero. Vorresti così tanto convertirti a Dio!

Gesù conosce il tuo desiderio e conosce anche la risposta: Per queste persone io ho un messaggio! Lui può darti ciò che desideri! Lui può darti una vita completamente nuova! Senza lui non ce la fai. Ma con lui tutto è proprio come lui stesso promette nel suo caloroso e amorevole invito:

«Venite a me, voi tutti che siete affaticati e oppressi, e io vi darò riposo! Prendete su di voi il mio giogo e imparate da me, perché io sono mansueto e umile di cuore; e voi troverete riposo alle anime vostre; poiché il mio giogo è dolce e il mio carico è leggero. Mt. 11,28-30

Approfondisci la lettura su come Gesù può aiutarti nell’articolo «Gesù Cristo può aiutarti».

Insegnamenti chiave

Scopri come la Parola di Dio ci sfida e ci rende capaci di vivere una vita al 100% in accordo con la sua volontà, in modo che non dobbiamo più cadere nel peccato, ma possiamo giungere a una vita di vittoria.

Scarica ebook gratis

Sono stato crocifisso con Cristo

Questo opuscolo è basato sulle parole di Paolo in Galati 2:20: “Sono stato crocifisso con Cristo: non sono più io che vivo, ma Cristo vive in me…” Qui Elias Aslaksen spiega cosa significa e come il lettore possa avere la stessa testimonianza di Paolo nella propria vita.

Seguici