Spiriti che vengono dall’alto e dal basso

Siamo circondati da influenze da tutte le parti. A che cosa siamo aperti, che cosa difendiamo e qual è il risultato?

Scritto da Aksel J. Smith
Spiriti che vengono dall’alto e dal basso

“Poi mi mostrò il fiume dell’acqua della vita, limpido come cristallo, che scaturiva dal trono di Dio e dell’Agnello.” Apocalisse 22:1. Non c’è nulla di così puro e vero come ciò che proviene dal trono di Dio e dall’Agnello.

Spiriti impuri dal basso – corruzione e maledizione

Oggi ci sono molti centri spirituali che sputano veleno dall’abisso. Coloro che trattano e stampano le cose più impure che si possano trovare diventano rapidamente milionari. Questo fiume di peccato e miseria fuoriesce dall’abisso come mai prima. I campioni di questa miseria credono di essere sostenitori del progresso. Ma sono attivi nel riportare tutto indietro ai giorni di Noè e di Sodoma e Gomorra. Le persone vivranno in quelle stesse tenebre spirituali quando tornerà Gesù e quello stesso spirito riceverà lo stesso giudizio. (Matteo 24:37-39)

Molte persone in posizioni di potere, che sanno che tutto questo condurrà nella direzione sbagliata, non osano pronunciarsi chiaramente contro perché hanno paura di essere chiamati conservativi antiquati.

Le persone più sfacciate e senza legge si sforzano di coprire posizioni di leadership e sfortunatamente ottengono quello che vogliono perché la maggioranza delle persone è debole e codarda. Ci sono sempre stati solo alcuni che sono stati disposti a stare al fronte per la verità e la giustizia, ma non c’è mai stata carenza di coloro che difendono le cose che conducono nella direzione sbagliata.

Qual è il risultato di questa malvagia inondazione che si è liberata dall’abisso? La corsa agli armamenti, le guerre, la povertà, il bisogno e la fame, le prigioni traboccanti, le relazioni familiari sempre più insoddisfacenti e divorzi, nonché l’abuso di alcool e narcotici che provocano ogni tipo di infelicità e miseria. Di chi è la colpa di tutto questo? Possiamo incolpare Dio? Raccoglieremo quello che abbiamo seminato! Coloro che credono che sarebbe meglio distruggere Dio e il cristianesimo sono nella totale oscurità.

C’è un flusso di spiriti che proviene dall’abisso; è cattivo e impuro e viene accompagnato da una maledizione.

Uno Spirito puro dall’alto – progresso e benedizione

I più grandi sostenitori del progresso che abbiano mai vissuto sulla terra sono Gesù e gli apostoli e tutti coloro che hanno seguito i loro passi nella stessa disposizione e nello stesso spirito. Il risultato delle loro fatiche è la giustizia, la verità, la pace genuina e la gioia, i matrimoni e le relazioni familiari felici, la misericordia, la generosità e tutto ciò che è nobile e buono. Se tutti seguissero la loro guida, non ci sarebbe bisogno della polizia o delle forze armate. Tutti i crimini violenti, i delitti e le frodi scomparirebbero. Nessuno avrebbe più fame o freddo. Tutte le prigioni sulla terra potrebbero essere svuotate da milioni di prigionieri. Migliaia di bambini piccoli che vengono adesso abusati, picchiati e torturati da genitori brutali, crescerebbero in case armoniose nello splendore dell’amore.

C’è uno Spirito che proviene dal trono di Dio e dall’Agnello; è buono, chiaro come il cristallo e puro, ed è accompagnato dalla benedizione di Dio. Lodato sia Dio che c’è qualcosa che è chiaro come il cristallo e puro e che ci può rendere chiari come il cristallo e puri. Quest’acqua cristallina non deve essere scolorita o contaminata dal nostro “io”, ma deve continuare a fluire, chiara come il cristallo e pura, come una benedizione per noi stessi e per gli altri.

“Chi crede in me, come ha detto la Scrittura, fiumi d’acqua viva sgorgheranno dal suo seno».  Disse questo dello Spirito, che dovevano ricevere quelli che avrebbero creduto in lui…” Giovanni 7:38-39. Pensa di essere permeati da questo Spirito puro, vivente e fresco dal cielo mentre siamo in questo mondo malvagio, scuro e impuro. Il risultato sarà un cristianesimo vivente e non quello che viene chiamato religiosità.

Trasformazione e salvezza attraverso la Parola di Dio

Per natura, tutti noi siamo completamente peccatori, impuri e bugiardi, ma sia lodato Dio che possiamo essere purificati e trasformati attraverso la forza del vangelo.

Gesù annunciava parole pure, affinché coloro che l’avessero ascoltato e l’avessero creduto sarebbero diventati puri grazie alla Parola che aveva annunciata loro. (Giovanni 15:3) Questo è anche quello che dobbiamo fare. La maggior parte delle persone dice e scrive parole con cui gli altri diventano impuri. Pietro diceva parole con cui le persone venivano salvate e i gentili che ascoltavano e credevano le sue parole ricevevano un cuore puro. (Atti 11:14; Atti 15:9)

Giacomo scrive che “La saggezza che viene dall’alto, anzitutto è pura; poi pacifica, mite, conciliante, piena di misericordia e di buoni frutti, imparziale, senza ipocrisia.” Giacomo 3:17.

Tuttavia, la saggezza che viene dal basso è causa di amara gelosia, menzogna, egoismo, disordine e di ogni cattiva azione. (Giacomo 3:14-16) Giacomo scrive più avanti che è terrena, animale e diabolica. Questo non parla di molta tranquillità o di disponibilità a cedere. Questo lo possiamo vedere e sentire quotidianamente.

La purezza e il potere di Dio vanno assieme

Gesù dice, “Beati i puri di cuore, perché vedranno Dio.” Matteo 5:8. Nel Canto dei Cantici di Salomone 6:10 possiamo vedere che la sposa è piena di purezza e forza: ” Chi è colei che appare come l’alba, bella come la luna, pura come il sole, tremenda come un esercito a bandiere spiegate?” La purezza e la forza di Dio vanno assieme. È il potere più grande che si possa possedere nella vita e con cui è possibile vincere il male e fare il bene, sopportare, soffrire e portare tutte le cose con gioia.

Alziamo la nostra bandiera della purezza nel nostro tempo! Allora Dio stesso ci condurrà alla vittoria nelle nostre battaglie. Tutto il cielo è al nostro fianco in questa guerra. Allora troveremo questo santo e glorioso posto unito come pietre preziose, chiaro come il cristallo, nella Nuova Gerusalemme.


Questo articolo è tradotto dal norvegese ed è stato pubblicato sotto il titolo “Un flusso di spiriti dall’alto e dal basso” nel periodico della BCC “Skjulte Skatter”
(“Tesori Nascosti”) nel dicembre 1969.
© Copyright Stiftelsen Skjulte Skatters Forlag

 

Scritture tratte da New King James Version®. Copyright © 1982 di Thomas Nelson. Utilizzate con autorizzazione. Tutti i diritti riservati.

Scarica ebook gratis

Il nuovo patto e il mistero dell’iniquità

Scritto da Sigurd Bratlie

Il nuovo patto è un patto personale che facciamo con Dio, nel quale ci impegniamo a ubbidire a tutta la sua volontà e in cambio lui si impegna a darci tutto ciò di cui abbiamo bisogno per questo fine. Il mistero dell’iniquità è che la maggior parte delle persone elimina con spiegazioni questa parte della grazia che Gesù ci ha consegnato e invece cambiano la grazia di Dio in una licenza a peccare.