Passa al contenuto

26 versetti biblici per aiutarti a combattere l’ansia, la preoccupazione e lo stress

Ci possono essere tantissime ragioni per essere tentati ad essere ansiosi, ma tu hai il più grande potere dell'universo dalla tua parte!
26 Bible verses for anxiety

Sei alla ricerca di versetti sull’ansia, la preoccupazione o lo stress che ti possano aiutare ad affrontarli nella tua vita?

Una rapida guida di riferimento sulla differenza tra l’ansia quotidiana e un disturbo d’ansia, proveniente da L’ansia e la depressione Association of America (ADAA).

Vorremmo iniziare dicendo che siamo consapevoli che un disturbo d’ansia è diverso dall’ansia di tutti i giorni e che dovrebbe essere trattato come tale. Non facciamo finta di essere terapisti o medici e raccomandiamo a chiunque abbia a che fare con un disturbo d’ansia di cercare

La verità è che hai il più grande potere dell’universo dalla tua parte. Hai il Dio Onnipotente, il Creatore delle estremità della terra che ti tiene nel palmo della sua mano! La verità è che quando lo credi, non c’è mai nulla di cui preoccuparsi. Lui ti sosterrà e farà in modo che tutto ciò che ti succede si riveli per il tuo meglio. Questi versetti lo dimostrano.

  1. “Il SIGNORE è colui che ti protegge; il SIGNORE è la tua ombra; egli sta alla tua destra.” Salmi 121:5.
  2. “Il SIGNORE è per me; io non temerò; che cosa può farmi l’uomo?” Salmi 118:6.
  3. “Quand’anche camminassi nella valle dell’ombra della morte, io non temerei alcun male, perché tu sei con me; il tuo bastone e la tua verga mi danno sicurezza.” Salmi 23:4.
  4. “Non te l’ho io comandato? Sii forte e coraggioso; non ti spaventare e non ti sgomentare, perché il SIGNORE, il tuo Dio, sarà con te dovunque andrai». Giosuè 1:9.
  5. “Due passeri non si vendono per un soldo? Eppure non ne cade uno solo in terra senza il volere del Padre vostro. Quanto a voi, perfino i capelli del vostro capo sono tutti contati.  Non temete dunque; voi valete più di molti passeri.” Matteo 10:29-31.
  6. “I tuoi occhi videro la massa informe del mio corpo  e nel tuo libro erano tutti scritti i giorni che mi eran destinati, quando nessuno d’essi era sorto ancora. Oh, quanto mi sono preziosi i tuoi pensieri, o Dio! Quant’è grande il loro insieme!” Salmi 139:16-17.

Può essere difficile crederlo, perché non si vede lui e la sua forza come una sostanza fisica. Ma:

  1. “Or la fede è certezza di cose che si sperano, dimostrazione di realtà che non si vedono.” Ebrei 11:1.

Confida nel Signore

Lui si prende cura di te. Lui ti ama. E vuole il meglio per te. Credendo questo, l’ansia sarà combattuta.

  1. “E chi di voi può con la sua preoccupazione aggiungere un’ora sola alla durata della sua vita?” Matteo 6:27.

Riponi quindi la tua fiducia nel Signore e riposa nella fede che lui è sempre con te e che non permetterà mai che ti accada qualcosa che tu non possa sopportare. E quello che lui permette che ti accada, lo permette affinché tu, in questo modo, possa essere santificato.

  1. “Affinché la vostra fede, che viene messa alla prova, che è ben più preziosa dell’oro che perisce, e tuttavia è provato con il fuoco, sia motivo di lode, di gloria e di onore al momento della manifestazione di Gesù Cristo.” 1 Pietro 1:7.
  2. “Nessuna tentazione vi ha còlti, che non sia stata umana; però Dio è fedele e non permetterà che siate tentati oltre le vostre forze; ma con la tentazione vi darà anche la via di uscirne, affinché la possiate sopportare.” 1 Corinzi 10:13.
  3. “Confida nel SIGNORE con tutto il cuore e non ti appoggiare sul tuo discernimento.” Proverbi 3:5.
  4. “Gesù fissò lo sguardo su di loro e disse: «Agli uomini questo è impossibile; ma a Dio ogni cosa è possibile». Matteo 19:26.

Ci vuole un combattimento per entrare nel riposo

Ci possono essere tantissime ragioni che ci inducono ad essere ansiosi. Il denaro, la famiglia, la scuola, le situazioni politiche, le relazioni, la malattia, “l’ignoto”, e probabilmente molte altre che hai sperimentato e che non abbiamo elencato qui. E alcune situazioni possono certamente essere molto pesanti dal punto di vista umano. Ma per quanto la situazione possa sembrare priva di speranza, se riponi la tua fiducia nel Signore e gli fai conoscere le tue richieste – il che è molto importante, grida a lui, riversa il tuo cuore in lui, rimetti a lui le tue paure – puoi entrare nel riposo. Anche se devi lottare per questo.

  1. “Non angustiatevi di nulla, ma in ogni cosa fate conoscere le vostre richieste a Dio in preghiere e suppliche, accompagnate da ringraziamenti. E la pace di Dio, che supera ogni intelligenza, custodirà i vostri cuori e i vostri pensieri in Cristo Gesù. Quindi, fratelli, tutte le cose vere, tutte le cose onorevoli, tutte le cose giuste, tutte le cose pure, tutte le cose amabili, tutte le cose di buona fama, quelle in cui è qualche virtù e qualche lode, siano oggetto dei vostri pensieri.” Filippesi 4:6-8.
  2. “Allo stesso modo ancora, lo Spirito viene in aiuto alla nostra debolezza, perché non sappiamo pregare come si conviene; ma lo Spirito intercede egli stesso per noi con sospiri ineffabili;  e colui che esamina i cuori sa quale sia il desiderio dello Spirito, perché egli intercede per i santi secondo il volere di Dio. Or sappiamo che tutte le cose cooperano al bene di quelli che amano Dio, i quali sono chiamati secondo il suo disegno.” Romani 8:26-28.
  3. “…gettando su di lui ogni vostra preoccupazione, perché egli ha cura di voi.” 1 Pietro 5:7.
  4. “Ma quelli che sperano nel SIGNORE acquistano nuove forze, si alzano a volo come aquile, corrono e non si stancano, camminano e non si affaticano.” Isaia 40:31.
  5. “Perché sono i pagani che ricercano tutte queste cose; ma il Padre vostro celeste sa che avete bisogno di tutte queste cose.  Cercate prima il regno e la giustizia di Dio, e tutte queste cose vi saranno date in più.” Matteo 6:32-33.
  6. “A colui che è fermo nei suoi sentimenti tu conservi la pace, la pace, perché in te confida.” Isaia 26:3.
  7. “Venite a me, voi tutti che siete affaticati e oppressi, e io vi darò riposo.” Prendete su di voi il mio giogo e imparate da me, perché io sono mansueto e umile di cuore; e voi troverete riposo alle anime vostre; poiché il mio giogo è dolce e il mio carico è leggero». Matteo 11:28-30.

Promesse del Signore

Tutti questi versetti possono essere armi per combattere l’ansia quando sei tentato. Sostieni queste promesse del Signore e nessuna situazione potrà farti uscire dal riposo, per quanto tu sia tentato. Anche se ci vuole molto tempo per risolvere la situazione. Anche se il risultato finale non è quello che avevi sperato.

  1. “Dio infatti ci ha dato uno spirito non di timidezza, ma di forza, d’amore e di autocontrollo.” 2 Timoteo 1:7.
  2. “Infatti io so i pensieri che medito per voi”, dice il SIGNORE: “pensieri di pace e non di male, per darvi un avvenire e una speranza.” Geremia 29:11.
  3. “Affinché cerchino Dio, se mai giungano a trovarlo, come a tastoni, benché egli non sia lontano da ciascuno di noi.” Atti 17:27.
  4. “La vostra condotta non sia dominata dall’amore del denaro; siate contenti delle cose che avete; perché Dio stesso ha detto: «Io non ti lascerò e non ti abbandonerò». Ebrei 13:5.
  5. “Ecco, io ti ho scolpita sulle palme delle mie mani; le tue mura mi stanno sempre davanti agli occhi.” Isaia 49:16.
  6. “Quelli che confidano nel SIGNORE sono come il monte di Sion, che non può vacillare, ma sta saldo in eterno.” Salmi 125:1.
  7. “Il mio Dio provvederà a ogni vostro bisogno, secondo la sua gloriosa ricchezza, in Cristo Gesù.” Filippesi 4:19.

Sei interessato a saperne di più su come vincere l’ansia, la preoccupazione e lo stress? Clicca qui per andare alla pagina tematica con molti altri articoli rilevanti che possono aiutarti a trovare la soluzione nella Parola di Dio.

Anche i seguenti articoli possono essere di tuo interesse:

Non angustiatevi di nulla – è veramente possibile?

19 versetti nella Bibbia che mostrano i pensieri di Dio verso di noi

 

 

Insegnamenti chiave

Scopri come la Parola di Dio ci sfida e ci rende capaci di vivere una vita al 100% in accordo con la sua volontà, in modo che non dobbiamo più cadere nel peccato, ma possiamo giungere a una vita di vittoria.

Scarica ebook gratis

Una tale grande salvezza

L’apostolo che scrisse il libro di Ebrei la chiamò “una parola d’esortazione” Lo scopo di questo opuscolo è di ampliare ed estendere quella esortazione, portando fede e salvezza a tutti coloro che hanno una vocazione celeste. Tutti coloro che seguono l’esortazione della lettera agli Ebrei possono raggiungere questa grande salvezza.

Seguici