Passa al contenuto

Adori il Creatore o solo la creazione?

Dio ha detto “E così sia!” e ha creato tutte le cose. Dovremmo amare e adorare soltanto lui! Lui può anche creare qualcosa di completamente nuovo in noi!
God the Creator

Quando Dio creò tutte le cose, successe semplicemente per un suo ordine. “E così sia!” Lui ordinò e diverse cose vennero immediatamente all’esistenza. Aveva fatto tutto ciò che gli piaceva secondo la sua onnipotenza.

«Perché tu hai creato tutte le cose, e per tua volontà furono create ed esistono». Apocalisse 4:11.

Adora il Creatore

Tutte le lodi e l’adorazione, l’onore e l’adorazione appartengono al Creatore. “Non ci sottometteremo forse molto di più al Padre degli spiriti per avere la vita? Ebrei 12:9. Dovremmo amarlo, onorarlo e servire solo lui! Dovremmo adorarlo e prestare molta attenzione alle sue parole per obbedire ad esse in ogni dettaglio, stimandolo e considerandolo degno di essere adorato!

Eppure, invece di obbedire, servire, lodare e adorare lui, la maggior parte delle persone fa quello che è scritto in Romani 1:25: “Essi, che hanno mutato la verità di Dio in menzogna e hanno adorato e servito la creatura invece del Creatore, che è benedetto in eterno. Amen.”

Molte persone hanno fatto questo in qualche misura. Ammirano o adorano ogni sorta di cosa creata – come l’intelligenza, la bellezza, l’influenza, la ricchezza, le realizzazioni e il talento – invece di onorare o adorare Dio. Di conseguenza, sono inclini a cose come l’idolatria, la gelosia, l’immoralità sessuale, la cupidigia, l’orgoglio, l’ingratitudine, l’essere vincolati da ciò che la gente pensa di loro e molto, molto altro. Se dovessimo vedere al di sopra di tutte queste cose create, al Creatore di tutte le cose, vedremmo che l’unico valore e significato di tutte queste cose sta nel poter essere usato per la gloria di Dio!

Se ci umiliamo davanti a lui e obbediamo alla sua parola creatrice, arriveremo a una fine con tutti questi peccati e tutto ciò che lui ha creato può essere usato come lui voleva – che la sua volontà sia fatta sulla terra come in cielo, e che il suo nome sia glorificato.

Non ha senso ammirare le cose create e non il Creatore. Nessuno di loro sarebbe esistito se l’Onnipotente Creatore non li avesse creati. “Adora il Signore Dio tuo e a lui solo rendi il culto.” Matteo 4:10. C’è molto poco vero culto di Dio il Creatore. Possa esserci un culto di Dio molto, molto più consapevole!

Una nuova creazione!

Il fatto sorprendente della creazione è che Dio aveva bisogno di dire solo tre parole: “E così sia!” ed era subito lì!

Ora, nel tempo del nuovo patto, Dio è di nuovo in procinto di creare qualcosa di nuovo. Questa volta è qualcosa di nuovo in noi! “Se dunque uno è in Cristo, egli è una nuova creatura…” 2 Corinzi 5:17.

Quando crediamo a questo, lui crea proprio come ha fatto all’inizio con il suo “Così sia”, e il risultato sarà secondo la nostra fede. Allora si adempie la parola, “Vi sia fatto secondo la vostra fede. (Matteo 9:29)

Hai fede che puoi vincere le tue concupiscenze? Allora sarà fatto! Dio che ha creato i cieli e la terra creerà la purezza dove una volta c’era l’impurità! Può creare l’amore dove una volta c’era ira, la gratitudine dove una volta c’era gelosia, la pace e la gioia dove una volta c’era ansia e agitazione. Non come per magia, ma quando noi, con costante pazienza, vinciamo mediante la forza dello Spirito Santo ogni volta che siamo tentati.

“Infatti avete bisogno di costanza, affinché, fatta la volontà di Dio, otteniate quello che vi è stato promesso.” Ebrei 10:36.

Spunti di riflessione:

Riesci a pensare a situazioni in cui è possibile adorare involontariamente la creazione invece del Creatore?

Hai qualcosa nella tua vita dove stai lottando per vincere? Credi che il Dio che ha creato il cielo e la terra e tutto ciò che è in esso può creare qualcosa di nuovo in te?

Potresti essere anche interessato a leggere i seguenti articoli:

7 aspetti straordinari di un Dio onnipotente

Tanto è grande la potenza di Dio!

Insegnamenti chiave

Scopri come la Parola di Dio ci sfida e ci rende capaci di vivere una vita al 100% in accordo con la sua volontà, in modo che non dobbiamo più cadere nel peccato, ma possiamo giungere a una vita di vittoria.

Scarica ebook gratis

L’evangelo di Dio

Grazia significa che tutti i nostri peccati sono perdonati quando li confessiamo. Ma significa anche che riceviamo il potere di obbedire alla verità con cui è venuto Gesù. In questo libro, Sigurd Bratlie scrive sul tema, mostrando il vero vangelo di Dio che è l’ubbidienza della fede.

Seguici
Vai alla barra degli strumenti