Passa al contenuto

Amore egoista o amore di Dio: Quale amore hai tu?

Quali sono le motivazioni e i risultati del nostro amore? L'egoismo soffocante o l'altruismo che dà vita?
Selfish love or God’s love: Which do you have?

Amore egoista

L’amore egoista è incentrato attorno a “io”, “me” e “mio”. Una persona il cui amore ruota intorno a se stesso è come un ragno in mezzo alla sua ragnatela, che tiene tutti i fili in mano. Tutto ruota intorno a se stesso. “Io” sono re, “io” sono dio, “io” devo essere amato, onorato e adorato, altrimenti si accende la “mia” ira.  “Io” non darò via qualcosa per niente in cambio. “Io” deve prima essere certo che “io” sarò pienamente ricompensato. “Io” ho bisogno di tutto e ho diritto a tutto.

Tutta l’energia dell’amore egoista è diretta verso l’”io”. Non ne viene fuori nulla per gli altri.

L’amore di Dio

L’amore di Dio fa risplendere il suo sole sui giusti e sugli ingiusti. Fa cadere la pioggia sul male e sul bene. Tutta la sua bontà sgorga, niente è troppo bello per essere regalato. Così come il sole splende disinteressatamente e fornisce tutto ciò di cui abbiamo bisogno per il cibo e l’abbigliamento, così l’amore di Dio irradia e impartisce tutte le cose che riguardano la vita e la pietà.

L’amore egoista è distruttivo

L’amore egoista nutre una persona, l’”io”. Tuttavia, poiché questo “io” vuole essere sempre oggetto dell’amore egoistico, la persona stessa viene dominata dall’amore egoistico. Perché l’amore egoistico ignora sempre e diventa ignaro delle cose e delle persone che lo circondano, in una persona che ne è piena – questo “io” – diventa presto preda del potere soffocante dell’amore egoistico – che è Satana stesso. L’amore egoista intrappola la sua vittima e la distrugge in modo raccapricciante.

L’amore di Dio dà e crea la vita

Lo Spirito Santo ha riversato l’amore di Dio nei nostri cuori. Questo amore si condivide con noi, affinché noi stessi diventiamo maestri sempre alla ricerca di come possiamo esprimere il bene agli altri. L’amore di Dio ci dà il mondo intero in cui lavorare – una vasta area – ma l’amore egoistico può trovare solo una persona, questo “io”, e persino abusare e distruggere quella persona.

L’amore di Dio desidera condividere e dare; crea vita e gioia ovunque esso sia. Questo amore è ricercato e amato, ma l’amore egoista è odiato ovunque.

Cristo è salito in alto e ha dato dei doni agli uomini. Se vogliamo avere doni da condividere, dobbiamo salire abbastanza in alto sopra la polvere della terra per poter vedere il bisogno che affligge i figli degli uomini. Quando questi doni sono dati liberamente e altruisticamente, le persone sono molto sorprese. Anche i più egoisti riescono a scorgere uno spiraglio d’amore lontano, molto al di sopra di loro. La natura di questo amore è molto diversa dall’amore terreno a cui sono abituati. Ecco perché è scritto che la bontà di Dio ci porta al ravvedimento. Diventiamo oggetto di un amore che viene dall’esterno di noi stessi, che è di gran lunga superiore al nostro amore egoistico.

Questo amore ha un effetto rinfrescante: La gente lo ammira e si volge verso di esso, volendolo possedere, proprio come le foglie di una pianta d’appartamento in una finestra, si volgono verso il sole. Questa è una vera conversione. Se noi, come questa pianta, continuiamo a ricevere la luce del sole della rettitudine, inizieremo presto a fiorire e a emanare una piacevole fragranza. Abbiamo già qualcosa da dare. L’amore di Dio ha impiantato in noi qualcosa della sua natura. Rinunciamo all’amore egoistico e troviamo il piacere di stare nella luce e di condividere quelle cose che la luce ha fatto crescere in noi.

Condividere i tesori celesti

Un uomo ricco in questo mondo può – se è buono – fare molto bene e portare gioia a molte persone. Allo stesso modo, una persona che ha raccolto ricchezze in Dio può usare queste ricchezze per portare gioia a molti. Se è molto ricco, può intrattenere i suoi amici senza timore di esaurimento delle risorse. Se le ricchezze terrene possono renderci felici in questo mondo, quanto più preziosi sono i tesori celesti che possono renderci eternamente felici?

Troverete l’amore di Dio quando vi lascerete conquistare. L’abbiamo ricevuto liberamente, e liberamente possiamo condividere i suoi frutti.


Questo articolo è stato tradotto dal norvegese ed è stato pubblicato per la prima volta con il titolo “Che cos’è l’amore? nel periodico della
BCC Skjulte Skatter (Tesori Nascosti) nel settembre 1917.
© Copyright Stiftelsen Skjulte Skatters Forlag

Potresti essere interessato a leggere di più sulla nostra pagina tematica sui frutti dello Spirito, or in the selected articles below:

Daresti la tua vita per amore?

“Bada a te stesso” – una fonte di benedizione

Insegnamenti chiave

Scopri come la Parola di Dio ci sfida e ci rende capaci di vivere una vita al 100% in accordo con la sua volontà, in modo che non dobbiamo più cadere nel peccato, ma possiamo giungere a una vita di vittoria.

Scarica ebook gratis

Una tale grande salvezza

L’apostolo che scrisse il libro di Ebrei la chiamò “una parola d’esortazione” Lo scopo di questo opuscolo è di ampliare ed estendere quella esortazione, portando fede e salvezza a tutti coloro che hanno una vocazione celeste. Tutti coloro che seguono l’esortazione della lettera agli Ebrei possono raggiungere questa grande salvezza.

Seguici