Sei pronto a diventare una nuova creatura?

Lui può trasformarci e fare una nuova creatura; qualcosa di benedetto che dura per tutta l’eternità!

Scritto da Aksel J. Smith
Sei pronto a diventare una nuova creatura?

“Chi vince io lo porrò come colonna nel tempio del mio Dio, ed egli non ne uscirà mai più; scriverò su di lui il nome del mio Dio e il nome della città del mio Dio (la nuova Gerusalemme che scende dal cielo da presso il mio Dio) e il mio nuovo nome. Apocalisse 3:12.

Gesù può trasformarci davvero e fare di noi una creatura completamente nuova; qualcosa di benedetto che dura per tutta l’eternità. Dall’essere deboli, esitanti e instabili in tutte le nostre vie, lui può renderci saldi e incrollabili, e farci diventare colonne nel suo tempio per tutta l’eternità.

Tutte le cose sono diventate nuove

Gesù non scrive il suo nuovo nome su qualcosa di vecchio. “Se dunque uno è in Cristo, egli è una nuova creatura; le cose vecchie sono passate: ecco, sono diventate nuove. 2 Corinzi 5:17. Deve avvenire una nuova nascita. Il risultato è una nuova creatura con un nuovo cuore e un nuovo spirito. Cristo non versa vino nuovo in otri vecchi. (Luca 5:37.)

A Gesù è costato il suo prezioso sangue e lui ha dovuto lottare per liberarci dalla vecchia e cattiva condotta, ereditata dai nostri padri. È quindi una grande vergogna continuare nel vecchio e allo stesso tempo confessare il nome di Gesù. Abbiamo il potere di spogliarci del vecchio uomo con tutte le sue opere attraverso il nuovo Spirito. Possiamo rivestire l’uomo nuovo, che è stato creato secondo Dio, in vera giustizia e santità, ed essere costantemente rinnovati nello spirito della nostra mente. (1 Pietro 1:18; Romani 6:6; Efesini 4:22; Efesini 4:23-24.)

“Tu hai udito e visto tutto. Non dovreste forse testimoniarlo voi stessi? Ora io ti annuncio cose nuove, cose occulte, a te ignote. Esse vengono create ora, non risalgono ai tempi antichi; prima di oggi, non ne avevi udito parlare, perché tu non abbia a dire: “Ecco, io le sapevo”. Isaia 48:6-7.

Nulla di ciò che sapevamo o potevamo fare prima è di alcuna utilità. Le cose nuove sono rivelate dallo Spirito della verità.

Un nuovo comandamento = una nuova creatura

“Io vi do un nuovo comandamento: che vi amiate gli uni gli altri. Come io vi ho amati, anche voi amatevi gli uni gli altri. Giovanni 13:34. Questo è un amore del “nuovo testamento”.

“Così, qui vi è l’abrogazione del comandamento precedente a motivo della sua debolezza e inutilità (infatti la legge non ha portato nulla alla perfezione); ma vi è altresì l’introduzione di una migliore speranza, mediante la quale ci accostiamo a Dio. Ebrei 7:18-19.

Dio sia lodato per i nuovi comandamenti che sono scritti nel nostro nuovo cuore. Essi generano vita e conducono ad una vita completamente nuova in parole e azioni. Questa vita è persino riconosciuta da Dio cosicché può scriverci sopra il suo nome, come ha fatto con la città, la nuova Gerusalemme, e il nuovo nome di Gesù. Allora possiamo apprezzare il fatto che è una vita che resiste alla prova; è un’opera di Dio. (Efesini 2:10.)

Dobbiamo afferrare tutto ciò che è nuovo con una fede viva e dare noi stessi nella nostra vita quotidiana. La nuova creazione è amare i nostri nemici di cuore e soffrire l’ingiustizia con gioia e gratitudine. Ciò che è impossibile all’uomo è possibile con Dio. Non saremo abbandonati nelle prove della vita se la nostra vita è diventata una colonna nel tempio di Dio. Camminando sulla nuova e vivente via partecipiamo alla natura divina che è la vita del “nuovo testamento”. (2 Pietro 1:4.)

Un nuovo tipo di persone

Gesù è venuto sulla terra affinché potessimo partecipare a questa nuova vita; solo la nostra incredulità, la ribellione e la disobbedienza ci impediscono di ottenerla. Noi rappresentiamo il nuovo o il vecchio, il nuovo uomo o il vecchio uomo. Il mondo intero è pieno del vecchio tipo di persone. Mormorano, si lamentano, cercano onore e grandezza, e amano le cose di questo mondo. Il nuovo tipo di persone è glorioso e prezioso agli occhi di Dio. Sono umili di cuore; sono fedeli e veri e hanno l’attitudine a servire, sacrificare e dare. Allora la vita sarà gloriosa. Questa è una vita nuova, perfetta rispetto alla coscienza. (Ebrei 9:9.)

“Ecco, io sto per fare una cosa nuova; essa sta per germogliare; non la riconoscerete? Isaia 43:19. Sì, sia lodato Dio. Possiamo veramente sperimentare che sta nascendo una nuova creatura e che ci viene messo in bocca un nuovo canto, un canto di lode a Dio. La nuova vita e il canto nuovo vanno assieme. (Isaia 40:4; Efesini 5:19; Apocalisse 14:3)


Questo articolo è stato tradotto dal norvegese, ed è una versione leggermente modificata di un articolo pubblicato per la prima volta sul periodico della
BCC Skjulte Skatter (Tesori nascosti) nel dicembre 1959, con il titolo “Qualcosa di nuovo”.
© Copyright Stiftelsen Skjulte Skatters Forlag

 

Potresti essere interessato a saperne di più sulla nostra pagina tematica sulla trasformazione, o negli articoli qui di seguito.

 

Scritture tratte da New King James Version®. Copyright © 1982 di Thomas Nelson. Utilizzate con autorizzazione. Tutti i diritti riservati.

Scarica ebook gratis

Cosa significa essere un cristiano

Scritto da Elias Aslaksen

Essere un cristiano è una vita molto più profonda del semplice chiedere a Gesù di entrare nel tuo cuore e credere nel perdono dei peccati. È una vita di sviluppo e crescita nelle cose di Cristo. Questo opuscolo presenta in modo molto chiaro e semplice le basi di una vita cristiana.