Passa al contenuto

Cos’è il cuore?

Il cuore è citato centinaia di volte nella Bibbia. Ma cos’è esattamente il nostro cuore, in senso spirituale? Qual è il suo significato e la sua importanza?
The heart in the Bible

Cos’è “il cuore” nella Bibbia?

Leggiamo tanto del cuore nella Bibbia, perché ai tempi della Bibbia si pensava che le nostre decisioni, sentimenti e pensieri venissero dal cuore. Il cuore nella Bibbia si pensava fosse una specie di “centro di controllo” dal quale venivano prese tutte le nostre decisioni. Quindi quando leggiamo del cuore nella Bibbia, si tratta del posto dove hai la tua volontà, la tua attitudine e le tue intenzioni e che è la sorgente dei tuoi pensieri, azioni e parole.

Il cuore è il centro di chi tu sei come persona. Il tuo cuore fondamentalmente sei tu.

Col tuo cuore scegli tra il bene e il male. La tua coscienza invia messaggi sul fatto che qualcosa è giusto o sbagliato, e il tuo cuore è ciò che ti spinge a scegliere. Il cuore che è in connessione con Dio è capace di scegliere sempre il bene. Il cuore che si apre a influenze diverse e impure diventa cieco e confuso quando deve discernere tra bene e male. “Come potrà il giovane render pura la sua via? Badando a essa mediante la tua parola.” Salmi 119:9.

Cuori puri e impuri

Tutti noi siamo nati con cuori puri. Il tuo cuore diventa impuro quando commetti volontariamente e ripetutamente peccato. Per esempio, quando continui a fare qualcosa che sai essere sbagliato, ripetutamente, senza pentimento. Possono essere cose come disonestà, invidia, guardare cose impure, conservare astio. Succede quando non vuoi smettere di farlo, anche se sei consapevole che sia sbagliato.

Ma quando decidi di rinunciare alla tua propria volontà e alle tue vie e dai la tua vita a Dio, lui pulisce e purifica il tuo cuore. “O Dio, crea in me un cuore puro e rinnova dentro di me uno spirito ben saldo. Salmi 51:10. In questo modo nasce un nuovo “tu”. Questo significa che ricevi una nuova attitudine, una nuova volontà, cioè un desiderio di scegliere sempre il bene e fare la volontà di Dio. Questo cuore rinnovato è pulito e puro dall’inizio. Poi non devi combattere per purificare ripetutamente il tuo cuore. Ma devi combattere per custodirlo puro.

Il tuo cuore non diventa impuro per il fatto che sei tentato.  Diventa impuro quando permetti che la tentazione entri nel tuo cuore. Cioè, quando ripetutamente e volontariamente commetti peccato senza pentirti. Questo causa che il tuo cuore si indurisca e sia macchiato.

A volte cadi nel peccato, ma una caduta in sé non significa che il tuo cuore diventi impuro. La tua reazione alla tua caduta dimostra cosa c’è nel tuo cuore. Se cadi e ti penti, sei addolorato e ti rammarichi, allora hai un cuore puro che è aperto a Dio e lui ti perdona immediatamente. Ma se te lo scrolli di dosso, se non t’importa e non c’è pentimento, allora stai indurendo il tuo cuore e il tuo cuore diventa impuro. Il tuo cuore si chiude a Dio.

Proteggi il tuo cuore

Sta scritto in Proverbi 4:23: “Custodisci il tuo cuore più di ogni altra cosa, poiché da esso provengono le sorgenti della vita.”

In altre parole, fai tutto ciò che puoi per custodire puro il tuo cuore, perché tu sei il tuo cuore, tutta la tua vita proviene dal tuo cuore. Le sorgenti della vita sono le tue decisioni, le tue azioni e reazioni, il modo in cui ti senti, in cui pensi e ragioni sulle cose, le tue parole. Queste possono esser pure o impure, in base a come è il tuo cuore e le decisioni che hai preso lì. Queste influenzano il tuo rapporto con Dio.

Se il tuo cuore è puro, allora tutto ciò che proviene dalla tua vita è puro. Se il tuo cuore è impuro, allora tutto ciò che proviene dalla tua vita è impuro. Le tue azioni sono un risultato di ciò che c’è nel tuo cuore. Gesù lo dice in modo molto chiaro in Matteo 12:35: “L’uomo buono dal suo buon tesoro trae cose buone; e l’uomo malvagio dal suo malvagio tesoro trae cose malvagie. Poiché dall’abbondanza del cuore la bocca parla.” Potremmo anche dire che non solo la sua bocca parla, ma anche la sua mente pensa e il suo corpo agisce.

Per questo dice in modo così forte in Proverbi: “Custodisci il tuo cuore più di ogni altra cosa.” Perché ciò che è nel tuo cuore diventa la tua vita.

Se sei ispirato da questo articolo, potresti essere interessato nel leggere di più sulla nostra pagina tematica sulla purezza, o nei seguenti articoli:

Stai prendendo le volpicine?

Insegnamenti chiave

Scopri come la Parola di Dio ci sfida e ci rende capaci di vivere una vita al 100% in accordo con la sua volontà, in modo che non dobbiamo più cadere nel peccato, ma possiamo giungere a una vita di vittoria.

Scarica ebook gratis

Una tale grande salvezza

L’apostolo che scrisse il libro di Ebrei la chiamò “una parola d’esortazione” Lo scopo di questo opuscolo è di ampliare ed estendere quella esortazione, portando fede e salvezza a tutti coloro che hanno una vocazione celeste. Tutti coloro che seguono l’esortazione della lettera agli Ebrei possono raggiungere questa grande salvezza.

Seguici