Come scacciare Satana l’accusatore dalla tua vita

Puoi mettere Satana e le sue bugie e i suoi inganni sotto i tuoi piedi una volta per tutte!

Scritto da Laura Petkau
Come scacciare Satana l’accusatore dalla tua vita

Hai mai avuto pensieri che ti improvvisamente ti inondano la mente? Pensieri come: “Non ci riuscirò mai”, “Non c’è speranza, perché non rinunciare e basta?” “Non sarò mai pronto per quando Gesù ritornerà”. La lista continua.  Puoi essere certo che tutte queste domande sono la voce di Satana l’accusatore. Lui è colui la cui unica intenzione è stata quella di ingannare e di distruggere la vita delle persone, fin dall’inizio. Lui arriva molto astutamente con pensieri come questi, e presto si insinuano le tenebre e il dubbio che ti derubano della gioia e della pace.

La vita diventa molto pesante, e i pensieri sono oscuri e senza speranza. Perché?

Satana l’accusatore è un ladro

“Il ladro non viene se non per rubare, ammazzare e distruggere…” Giovanni 10:10. L’accusatore potrebbe non essere in grado di tentarti con ogni sorta di peccati “gravi”. Ma se riesce a farti tornare un po’ indietro, o a farti pensare che non sia possibile vivere una vita vittoriosa, allora è riuscito nel suo scopo.

D’altra parte, sta scritto nel resto del versetto,  “…io sono venuto perché abbiano la vita e l’abbiano in abbondanza. Giovanni 10:10. Gesù vuole che tu abbia successo, e che vada bene in ogni settore della tua vita. In Ebrei 7:25 sta scritto: “…dal momento che vive sempre per intercedere per loro. Vuole salvarti fino in fondo e intercede per te.

Chi ascolterai?

Inizia con una decisione

Ogni pensiero che non finisce nella fede, nella speranza e nell’amore, deve essere scacciato dalla tua vita.  Ma come, ti puoi chiedere?

Inizia con una decisione. Puoi, una volta per tutte, scegliere di non ascoltare più l’accusatore.  Puoi decidere di vivere per Gesù e di non vivere più per te stesso. (Galati 2:20.) Puoi donare a Dio tutta la tua vita, i tuoi pensieri e il tuo cuore.

“Non c’è dunque più nessuna condanna per quelli che sono in Cristo Gesù, che non camminano secondo la carne, ma secondo lo Spirito”. Romani 8:1. Quando si sceglie di dare la vita a Gesù, allora non c’è condanna. Devi prendere quella posizione di fede per la tua vita, e poi crederci ogni volta che Satana l’accusatore cerca di venire con le sue menzogne.

Tenere lontano Satana l’accusatore

Come si fa a tenere l’accusatore fuori dalla propria vita?

“Rivestitevi della completa armatura di Dio…” Efesini 6:11.

Se pensi di essere in un combattimento corpo a corpo con il tuo peggior nemico, sarebbe piuttosto imprudente andare in quella battaglia senza essere armato. Perderesti di sicuro. L’accusatore è un veterano e sa come raggirare la gente. Non devi ignorare le sue macchinazioni. (2 Corinzi 2:11.)

Per questo è necessario essere bene armati e pronti a combattere. Dove si svolge questa battaglia? Nei tuoi pensieri. Quali pensieri permetti di entrare nella tua testa? “Prendete anche l’elmo della salvezza e la spada dello Spirito, che è la parola di Dio. Efesini 6:17.

Domare i pensieri non viene naturalmente. Possono andare qua e là per ogni cosa stia accadendo intorno a te. Ci vuole un lavoro consapevole. “Aspirate alle cose di lassù. Colossesi 3:2. È una cosa che devi fare consapevolmente. Non si rivolgeranno alle cose di lassù senza che tu ci lavori. “…facendo prigioniero ogni pensiero fino a renderlo ubbidiente a Cristo. 2 Corinzi 10:5.

Devi stare in guardia e osservare quali pensieri lasci che restino. Satana è stato cacciato dal cielo, il che significa che se stai lavorando per avere i tuoi pensieri in cielo, allora non c’è assolutamente spazio per lui nei tuoi pensieri! Nel corso della storia Lui ha distrutto la vita di abbastanza persone; non lasciare che entri e ti distrugga.

“Infatti io so i pensieri che medito per voi”, dice il SIGNORE: “pensieri di pace e non di male, per darvi un avvenire e una speranza.” Geremia 29:11.

Potresti essere interessato a saperne di più sulla nostra pagina tematica su Satana, o nei seguenti articoli: