This website uses cookies to recognize repeat visits and preferences, to provide social media features and to analyze traffic. By clicking “I Accept,” or by using our site, you consent to the use of cookies and our Terms of Use.
Il patto e le promesse: Perché l'obbedienza è più che utile

Il patto e le promesse: Perché l'obbedienza è più che utile

Quando fai un patto con Dio, come fece Gesù ai giorni suoi da uomo, hai promesse incredibili per la tua vita!

“Ricordatevi che in quel tempo eravate senza Cristo, esclusi dalla cittadinanza d'Israele, estranei ai patti della promessa, senza speranza e senza Dio in questo mondo.” Efesini 2:12.

Israele aveva un patto con Dio e questo patto dava loro molte meravigliose promesse. Tuttavia, se erano infedeli al patto, venivano puniti o castigati. Sul Monte Sinai, Dio aveva dato loro alcuni comandamenti da osservare.

Viene stabilito un nuovo patto con Dio

Gesù nacque nell'umanità ed entrando nel mondo disse: “Tu non hai voluto né sacrificio né offerta... Non hai gradito né olocausti né sacrifici per il peccato. Allora ho detto: Ecco, io vengo -poiché di me sta scritto nel rotolo del libro - per fare, o Dio, la tua volontà.’” Ebrei 10:5-7.

Questo era il patto che aveva stabilito Gesù con suo Padre. Questo patto comportava non solo l'osservanza di alcuni comandamenti, ma il fare la volontà del Padre. Non c'erano limitazioni nel fare la volontà del Padre. Lui ha dovuto offrire se stesso per imparare l'obbedienza. (Ebrei 5:8; Ebrei 9:14). Ha dovuto rinunciare alla sua volontà; è dovuto morire per fare la volontà del Padre (Giovanni 6:38), in virtù del sangue di un patto eterno, Dio ha fatto tornare dai morti il grande Pastore delle pecore, il Signore nostro Gesù. (Ebrei 13:20). Le promesse di questo patto sono molto più grandi delle promesse del vecchio patto.

Dio non ha potuto stabilire questo patto con un intero popolo, ma Gesù dice: "Le mie pecore ascoltano la mia voce, e io le conosco ed esse mi seguono." Giovanni 10:27. Ciò non riguarda solo i giudei, ma attraverso la predicazione del vangelo di Cristo, queste pecore vengono radunate tra tutti i popoli e le nazioni. Gesù disse: "Ed esse mi seguono." Esse entrano nello stesso patto di Gesù. Il battesimo ne è una testimonianza. "O ignorate forse che tutti noi, che siamo stati battezzati in Cristo Gesù, siamo stati battezzati nella sua morte?" Romani 6:3-5. Questa è la morte alla nostra volontà, così possiamo camminare in novità di vita secondo la volontà del Padre, proprio come fece Gesù. Allora Gesù diventa il nostro pastore, e noi diventiamo partecipi dello stesso sangue dell'alleanza, che ci dà anche il diritto alla risurrezione dai morti, cioè al rapimento, quando incontreremo Gesù tra le nuvole. (1 Tessalonicesi 4:16-17.)

Le promesse del patto

Tutte le promesse del patto si adempiranno in noi se siamo fedeli al patto: ne abbiamo diritto. Leggi di queste e ti si scalderà il cuore se credi. Per cominciare, non devi più affannarti per i tuoi bisogni terreni; le cose di cui hai bisogno ti saranno date in aggiunta se farai la volontà di Dio. (Matteo 6:31-34). Poi diverrai partecipe della natura divina essendo sfuggito alla corruzione che è nel mondo. (2 Pietro 1:4.) Diventi erede di Dio e sarai glorificato insieme a Gesù. (Romani 8:17.) Potrai sedere sul trono di Gesù insieme a Lui che si è seduto presso il Padre suo sul suo trono. (Apocalisse 3:21.) Potremmo continuare su questa linea. "Quelle cose che occhio non vide, né orecchio udì,
né mai entrarono in cuore di uomo, queste ha preparato Dio per coloro che lo amano.
" 1 Corinzi 2:9.

Chi lo ama osserva i suoi comandamenti. (Giovanni 14:15). Sono fedeli al patto proprio come lo era il grande pastore delle pecore, e vivranno insieme a Lui nella gloria. (2 Timoteo 2:11-12.)

Questo articolo è stato tradotto dal Norvegese ed è stato pubblicato la prima volta col titolo "Il patto e le promesse" nel periodo Skjulte Skatter (Tesori Nascosti) in September, 1964.
©Copyright Stiftelsen Skjulte Skatters Forlag | ActiveChristianity

Se non indicato diversamente, le scrittura sono riprese da La Nuova Riveduta®. Tutti i diritti riservati.