Prepararsi per la fine dei tempi

Non abbiamo tutte le risposte sulla fine dei tempi. Ma sai qual è la cosa più importante che puoi fare per prepararti?

Prepararsi per la fine dei tempi

La “fine dei tempi” Può essere un grande punto interrogativo. Conosciamo termini come ���la grande tribolazione”, “Il giorno del giudizio”, “l’anticristo”, ma non sappiamo al 100% di che cosa si tratti. Possiamo cercare queste cose su google e trovare un ampio raggio di spiegazioni, incluse le previsioni e le teorie apocalittiche. Questo può portare a molta incertezza e persino paura.

Come riesco a sapere se sono gli ultimi tempi?

La verità è che Gesù stesso ha detto, Ma quanto a quel giorno e a quell’ora nessuno li sa, neppure gli angeli del cielo, neppure il Figlio, ma il Padre solo…” Matteo 24:36. Ovviamente la Bibbia ci dà vari indizi e segni ai quali possiamo fare attenzione. Possiamo leggere di questi nei libri dell’Apocalisse, Tessalonicesi e in Daniele, così come in vari altri profeti. Gesù ci dà anche alcuni segni a cui guardare nei vangeli. Ma nessuno riesce a dire con esattezza cosa e quando accadrà.

Ma per coloro che amano Cristo, la cosa più importante da sapere riguardo agli ultimi tempi è che non abbiamo assolutamente nulla da temere. (Luca 12:32; Ebrei 13:6) Quello che sappiamo è che per noi, queste cose significano che verremo finalmente presi per essere con il nostro Salvatore per tutta l’eternità. Questo è lo scopo delle nostre vite – viviamo per il giorno in cui lo incontreremo e saremo con Lui per sempre! Invece di preoccuparci e di aver paura, possiamo rallegrarci con grande anticipo per quel giorno. Questo è il giorno che stiamo attendendo, per cui stiamo vivendo, che stiamo desiderando!

Gesù ci disse come dobbiamo reagire in Luca 21:28: Ma quando queste cose cominceranno ad avvenire, rialzatevi, levate il capo, perché la vostra liberazione si avvicina”. La nostra speranza, il nostro conforto e il nostro riposo sono in questo! Possiamo trovare grande pace nel sapere che la nostra redenzione si sta avvicinando!

Sii pronto!

Perciò, anche voi siate pronti; perché, nell’ora che non pensate, il Figlio dell’uomo verrà.” Matteo 24:44.

Quindi non sappiamo se avverrà durante la nostra vita. Non sappiamo se sarà fra 100 anni, 25 anni, 10 anni o domani. Ma se abbiamo la mente della sposa di Gesù e se sapessimo che Lui non sarebbe venuto per altri 100 anni, e avessimo la possibilità di vivere qui in terra tutto quel tempo, non ameremmo e serviremmo Gesù esattamente allo stesso modo? Non utilizzeremmo ogni momento di quel tempo per vivere per Lui?

Perché non dovremmo solamente iniziare a pensare a questo e a guardare come doverci preparare quando avvengono cose che sembrano ovvi e probabili segni dei tempi. Tutta la nostra vita dovrebbe essere vissuta in uno spirito di attesa per quel giorno quando potremo finalmente incontrare il nostro Signore e Salvatore – il nostro Sposo. (Leggi la parabola delle 10 vergini in Matteo 25). Non viviamo in tal modo che quando pensiamo che sono gli ultimi tempi ci diamo da fare per sgusciare per la porta. Noi viviamo tutte le nostre vite preparandoci per questo giorno. Ed è il nostro amore per Gesù, che ci amò per primo, che ci costringe. (1 Giovanni 4:19)

Fare la volontà del Padre celeste

“Quando sarò andato e vi avrò preparato un luogo, tornerò e vi accoglierò presso di me, affinché dove sono io, siate anche voi; e del luogo dove io vado, sapete anche la via”. Giovanni 14:3. Gesù disse che Lui è lì ora e sta preparando un posto per noi. E un giorno noi lo raggiungeremo lì per l’eternità! Ma c’è una via sulla quale dobbiamo andare per giungere lì – e noi conosciamo la via. Lui è la Via. Lui ci ha mostrato la via. E Lui ci disse che Non chiunque mi dice: Signore, Signore! entrerà nel regno dei cieli, ma chi fa la volontà del Padre mio che è nei cieli”. Matteo 7:21. Quindi questa è la via su cui andare. Cercando attivamente e facendo la volontà di Dio. E qual è la volontà di Dio? Che non pecchiamo nella misura in cui abbiamo luce e comprensione.

Qui puoi leggere di più su cosa significa fare la volontà di Dio: Cos’é la volontà di Dio?

Paolo scrisse a Timoteo riguardo i tempi difficili che verranno negli ultimi giorni. Ma quello che descrisse come tempi difficili non erano disastri, tribolazioni e catastrofi. Lui definì difficile un tempo quando le persone saranno egoiste, amanti del denaro, superbe, senza amore, testarde, tra le molte altre cose. (2 Timoteo 3:1-5). Questo è dove sta il vero pericolo – nel vivere in tal modo che diventiamo una di quelle persone. Ma se camminiamo nello Spirito, non adempiremo i desideri della carne. (Galati 5:16). Lui ci mostrerà quando queste cose verranno su, dentro di noi dal peccato nella nostra carne. Allora possiamo riconoscerlo, amare la verità su noi stessi e vincere queste cose attraverso di Lui! Questo è quello che ci preserverà dai tempi difficili!

Come riusciamo a sapere di certo che saremo pronti quando Lui verrà?

Se viviamo consapevolmente, fedelmente per Lui, allora non dobbiamo avere paura che non saremo pronti. Non c’è bisogno che pensiamo, “Mi è rimasto abbastanza tempo per prepararmi?” Tutto quello che è richiesto e che siamo fedeli in questo momento. Quindi, sebbene sia bello avere una lunga vita di fedeltà e di preparazione, è anche vero che se iniziamo adesso e siamo fedeli da ora in poi, allora indipendentemente da quando verrà quel giorno, verremo giudicati giustamente. Quindi, non c’è da andare nel panico perché abbiamo bisogno di un X numero di anni per prepararci. Se siamo fedeli alla volontà di Dio allora verremo portati nel regno dei cieli. Ne facciamo parte.

Se dunque siete stati risuscitati con Cristo, cercate le cose di lassù dove Cristo è seduto alla destra di Dio. Aspirate alle cose di lassù, non a quelle che sono sulla terra; poiché voi moriste e la vostra vita è nascosta con Cristo in Dio.  Quando Cristo, la vita nostra, sarà manifestato, allora anche voi sarete con lui manifestati in gloria. Colossesi 3:1-4.

Carissimi, ora siamo figli di Dio, ma non è stato ancora manifestato ciò che saremo. Sappiamo che quand’egli sarà manifestato saremo simili a lui, perché lo vedremo com’egli è. E chiunque ha questa speranza in lui, si purifica com’egli è puro.” 1 Giovanni 3:2-3

Saremo come Lui e saremo con Lui per l’eternità. Questo è il nostro obbiettivo finale, il desiderio del nostro cuore. Quello per cui viviamo, quello intorno a cui tutta la nostra vita ruota intorno. Il nostro amato Salvatore e Sposo. Quindi possiamo veramente sollevare i nostri capi e aspettare con ansia quando finalmente potremo incontrarlo ed essere con Lui per sempre!

Potresti essere interessato a leggere di più negli articoli sottostanti:

Scritture tratte da New King James Version®. Copyright © 1982 di Thomas Nelson. Utilizzate con autorizzazione. Tutti i diritti riservati.

Scarica ebook gratis

La sposa e la meretrice e gli ultimi tempi

Scritto da Sigurd Bratlie

Un’interpretazione molto chiara delle profezie testimoniate da Giovanni nel libro dell’Apocalisse. Scritto poco dopo la fine della seconda guerra mondiale, è ancora più attuale nel mondo in cui viviamo oggi. Si focalizza sull’importanza del vivere una vita devota nel tempo prima del ritorno di Gesù.