Il messaggio della croce è la potenza di Dio

Vuoi saperne di più su questo messaggio salvavita?

Il messaggio della croce è la potenza di Dio

 

“Poiché la predicazione della croce è pazzia per quelli che periscono, ma per noi, che veniamo salvati, è la potenza di Dio.” 1 Corinzi 1:18.

Il messaggio della croce

Paolo prega per gli Efesini, quando avevano ricevuto l’amore per tutti i santi, affinché ricevano occhi illuminati del cuore, “… affinché sappiate a quale speranza vi ha chiamati, qual è la ricchezza della gloria della sua eredità che vi riserva tra i santi, e qual è verso di noi, che crediamo, l’immensità della sua potenza. Questa potente efficacia della sua forza egli l’ha mostrata in Cristo, quando lo risuscitò dai morti e lo fece sedere alla propria destra nel cielo, al di sopra di ogni principato, autorità, potenza, signoria e di ogni altro nome che si nomina non solo in questo mondo, ma anche in quello futuro.  Ogni cosa egli ha posta sotto i suoi piedi e lo ha dato per capo supremo alla chiesa, che è il corpo di lui, il compimento di colui che porta a compimento ogni cosa in tutti.” Efesini 1:15-23.

Lì possiamo vedere un po’ di quelle forze che Dio ha messo a disposizione di coloro che credono. Se Gesù non fosse stato così fedele a suo Padre, se non fosse stato obbediente in tutte le cose, allora si sarebbe rivelata la carne che aveva ereditato da sua madre. Ma Lui disse, «… Però non la mia volontà, ma la tua sia fatta». Luca 22:42. Ed è stata la croce che ha prodotto quella potenza di Dio dentro di Lui. Anche Lui aveva bisogno di vivere per fede, perché Lui è l’autore e il compitore della nostra fede. (Ebrei 12:2.) E non ci sarebbe stato alcun compimento dell’opera per Gesù se Lui avesse ceduto anche una sola volta a quella carne. Perché allora la saggezza di Dio non si sarebbe manifestata da Lui. Allora Dio non avrebbe potuto dargli una forza così potente da poterlo risuscitare dai morti. E questo è il potere che è efficace e attivo dentro di noi che crediamo. (Efesini 1:19.)

Tutto ha a che fare con la croce. È attraverso la croce che si manifestano la potenza e la saggezza di Dio. Il lavoro compiuto sul Calvario è una cosa. Satana aveva sbagliato i calcoli quando fece salire Gesù sulla croce. Pensava di aver vinto quando Gesù era morto. Ma poi l’opera fu compiuta, il che significava che Gesù poteva consegnare il suo Spirito al Padre, completamente puro, dopo aver attraversato tutto ciò che un essere umano può attraversare qui nel mondo. E in tutto questo, il suo Spirito non è mai stato contaminato da nulla che fosse nella sua carne. Questa è vittoria. Questo è il messaggio della croce.

Crocifisso con Cristo

E noi siamo stati chiamati a sedere sui troni insieme a Gesù, noi che vinciamo come Lui ha vinto, è scritto in Apocalisse 3,21. Così è il messaggio della croce, che deve avere un effetto quotidiano nella nostra vita. Gesù parla di una croce che ha preso ogni giorno. E noi dobbiamo fare lo stesso nelle nostre situazioni, nei confronti dei nostri figli, nei confronti dei nostri coniugi, nei confronti dei nostri fratelli, nei confronti dei nostri colleghi. Dobbiamo essere crocifissi con Lui.

Leggi di più su cosa significa essere crocifissi con Cristo qui.

Paolo dà la testimonianza più forte che si possa leggere in tutta la Bibbia quando dice: “Sono stato crocifisso con Cristo: non sono più io che vivo, ma Cristo vive in me…” Galati 2:20. La vita che ha vissuto Paolo, l’ha vissuta mediante la fede in Dio, che lo ha rafforzato, che lo ha aiutato, che è stato con lui ogni giorno. Questo è il Dio – il Gesù – che stiamo seguendo. Questo è il messaggio della croce che predichiamo. In questo modo la potenza di Dio e la saggezza di Dio sono venute anche sulla chiesa, che è il suo corpo. Colui che porta a compimento ogni cosa in tutti, sta scritto. (Efesini 1:23.) Questo è Gesù Cristo nostro Signore.

Crediamo nel messaggio della croce. Nella morte sulla mia volontà. Nella morte sui miei desideri. Nella morte su tutto ciò che ha a che fare con la ricerca di sé e dell’egoismo. Allora comincia a manifestarsi la vita di Gesù. Allora l’amore si riversa e viene sparso nei nostri cuori. Lo stesso amore che ha vissuto Gesù e in cui ha camminato qui sulla terra.

Questo articolo è basato su un discorso tenuto da Kaare J. Smith il 26 maggio, 2020.

 

Potresti essere interessato a saperne di più sul nostro pagina sull’insegnamento chiave del messaggio della croce. Potresti anche essere interessato alle seguenti sezioni che parlano di più del significato della croce: