This website uses cookies to recognize repeat visits and preferences, to provide social media features and to analyze traffic. By clicking “I Accept,” or by using our site, you consent to the use of cookies and our Terms of Use.
Il suo nome è ammirabile

Il suo nome è ammirabile

Credi nei miracoli? Com’è fatto un miracolo secondo te?

“Poiché un bambino ci è nato,
un figlio ci è stato dato,
e il dominio riposerà sulle sue spalle;
sarà chiamato
Consigliere ammirabile, Dio potente,
Padre eterno, Principe della pace.”
 Isaia 9:5.

È importante credere in lui il cui nome è ammirabile. Il fatto che il suo nome sia ammirabile significa che fa cose ammirabili (miracoli). Lo fa costantemente. Non solo trasforma l’acqua in vino, e fa miracoli simili, ma soprattutto fa e preferisce fare miracoli dentro di noi. Questo è semplicemente dovuto al fatto che lui è Dio.

Credere nei miracoli

Credere in Dio significa credere nelle opere meravigliose, nei miracoli. La cosa triste è che le persone, anche il popolo di Dio, hanno una mente così predisposta verso l’esteriore. Praticamente tutti i loro pensieri e interessi ruotano intorno a cose esteriori. Se si parla di miracoli, la gente pensa subito a qualcosa di esteriore, a cose strettamente esterne.

La fede nella nascita di Gesù dalla vergine Maria dovrebbe insegnarci e rafforzarci a credere nelle meraviglie che sono dentro di noi, che qualcosa di divino possa nascere e essere creato nel cuore e nella mente senza la volontà o la forza della carne, senza la volontà o la forza dell’uomo, per mezzo di mezzi soprannaturali, indipendentemente dalla nostra insufficienza e mancanza di potere come esseri umani.

Tutti i nostri vani tentativi non dimostrano che è impossibile, ma semplicemente che la nostra forza è insufficiente.

Perché Dio fa miracoli – e li fa volentieri – e ci riesce comunque. Gloria a Dio!

Abbiamo motivo di credere in una piena vittoria, fino in fondo? Sì, credi nelle meraviglie, nei miracoli! Credi che ad un miracolo ne seguirà un altro – nel tuo uomo interiore!

Allora qualcosa di glorioso e divino nascerà nel tuo uomo interiore, e questo porterà necessariamente a risultati miracolosi all’esterno, nella vita quotidiana, nelle difficoltà della vita.

Credi nelle “nascite da vergini”!  In altre parole, la forza dell’uomo è assolutamente superflua.

Cammina in questa fede ininterrotta che nella tua vita si verificheranno meraviglie, e non rimarrai deluso! Allora sia tu che gli altri avranno sempre motivo di dire: “Sì, è davvero un miracolo“.

Questo articolo è stato tradotto dal norvegese ed è stato publicato per la prima volta col titolo “Hans navn er Under” (“Il suo nome è ammirabile”) nel periodico della BCC Skjulte Skatter (Tesori Nascosti) nel Gennaio 1955.
© Copyright Stiftelsen Skjulte Skatters Forlag | ActiveChristianity

Se non indicato diversamente, le scrittura sono riprese da La Nuova Riveduta®. Tutti i diritti riservati.