Come può sorgere la stella mattutina nella tua vita

Come può sorgere la stella mattutina nella tua vita

La stella mattutina è qualcosa che posso ottenere come luce personale nella mia vita!

4 min ·

“Abbiamo inoltre la parola profetica più salda: farete bene a prestarle attenzione, come a una lampada splendente in luogo oscuro, fino a quando spunti il giorno e la stella mattutina sorga nei vostri cuori.” 2 Pietro 1:19.

La parola profetica è confermata

Nel vecchio patto, i profeti di Dio, guidati dal suo Spirito, profetizzavano di Gesù e della vita che avrebbe portato nel nuovo patto. Gli apostoli avevano ricevuto conferma di queste parole profetiche dopo aver visto la vita di Gesù: avevano visto la stella mattutina.

“Quel che era dal principio, quel che abbiamo udito, quel che abbiamo visto con i nostri occhi, quel che abbiamo contemplato e che le nostre mani hanno toccato della parola della vita. Poiché la vita è stata manifestata e noi l'abbiamo vista e ne rendiamo testimonianza, e vi annunziamo la vita eterna che era presso il Padre e che ci fu manifestata - …” 1 Gv 1:1-2.

“E la Parola è diventata carne e ha abitato per un tempo fra di noi, piena di grazia e di verità.” Giovanni 1:14.

Ora, poiché la parola profetica è stata confermata in Gesù, può anche profetizzare della mia vita, e diventare una realtà che si può osservare e che può aver operato in me.

Una luce che risplende nella mia vita

La parola è una luce che risplende nella mia vita interiore e rivela tutte le aree oscure – tutte le aree dove le cose non sono come dovrebbero essere; il peccato nella mia carne. Ma profetizza anche di come potranno essere le cose in futuro, se presto attenzione alla luce!

Ad esempio, posso leggere le parole in 1 Corinzi 13, su come l'amore "soffre ogni cosa, crede ogni cosa, spera ogni cosa, sopporta ogni cosa." In primo luogo, vedo che non è proprio così che sono per natura. Ma la parola profetica mi dà anche la speranza e la fede che posso diventare così! Se la abbraccio, se amo la luce, allora mi umilierò, riconoscerò che non sono come dovrei essere e andrò al trono della grazia per ottenere aiuto per vincere il peccato che si è rivelato.

Quindi, quando mi trovo nelle situazioni in cui mi rendo conto che viene avanti il contrario – impazienza, pensieri sospettosi o malizia, ad esempio –  posso, nella potenza dello Spirito Santo, combattere quelle tentazioni nei miei pensieri e vincerle, in modo che l'amore possa crescere nella mia vita. Eliminare il peccato in modo che sia sostituito dalle virtù. In questo modo passo dalle tenebre alla luce. Allora la parola diventa anche una realtà nella mia vita; si fa carne in me e la sua luce diventa la mia.

Man mano che vinciamo gradualmente il nostro corpo del peccato, diventiamo sempre più liberi. Diventiamo persone felici, radiose, liberate. La luce che riceviamo risplende da noi e gli altri possono vedere la vita di Cristo in noi. Questa è una vita che attira gli altri a Cristo.

La stella mattutina sorge nel mio cuore

In Apocalisse 22:16 Gesù si definisce la Stella del Mattino. “Io, Gesù, ho mandato il mio angelo per attestarvi queste cose in seno alle chiese. Io sono la radice e la discendenza di Davide, la lucente Stella del Mattino.” La stella del mattino è la pienezza completa della luce e della perfezione.

Man mano che avanziamo sulla via del riconoscimento del peccato che la luce scopre e che lo vinciamo, anche la nostra vita interiore si va sempre più riempiendo di luce, e arriveremo al punto in cui sarà giorno pieno e la stella del mattino – la pienezza della luce e della perfezione – sarà sorta nei nostri cuori. Allora saremo conformi all'immagine del figlio. (Romani 8:29).

 “Ma il sentiero dei giusti è come la luce che spunta e va sempre più risplendendo, finché sia giorno pieno.” Proverbi 4:18.

 

Leggi di più qui: Lo spirito della parola profetica

Questo post è disponibile in

Se non indicato diversamente, le scrittura sono riprese da La Nuova Riveduta®. Tutti i diritti riservati.